71
Introduzione alla sociologia economica
Michele La Rosa

 

Il volume si presenta come un'introduzione, quasi esclusivamente di natura didattica, alla comprensione delle peculiarità, della metodologia, delle tematiche emergenti e degli ambiti specifici propri della 'sociologia economica'. Poichè sono ancora numerosi coloro che ne ribadiscono l'importanza, confondendo poi nei fatti i percorsi e le analisi con altre discipline egualmente rilevanti, questo libro intende differenziarsi dai volumi già pubblicati su tematiche proprie della sociologia economica, sui suoi fondamenti e sulla sua 'storia' scientifica, esaltandone le potenzialità specifiche e insieme interdisciplinari. Di qui l'impostazione stessa del testo che a partire da alcune chiarificazioni di fondo sui requisiti delle scienze sociali come discipline scientifiche che ne esaltano il ruolo e la 'atipicità', definisce poi l'ambito proprio della sociologia economica, senza sudditanze ma anche senza impossibili dicotomie rispetto alle altre discipline. In tale prospettiva, il volume ne precisa campi di azione, di analisi e di ricerca rispetto all'economia, alla sociologia del lavoro e alla sociologia dell'organizzazione, in un'ottica non formalmente definitoria ma sostanzialmente di merito. Per tale ragione la pubblicazione termina con l'esemplificazione del modo di approcciare alcuni temi emergenti, insieme di confine e oggi fondamentali per le scienze sociali e in particolare per la sociologia economica.

Vando Borghi, Barbara Giullari, Rosangela Lodigiani, Massimiliano Monaci, Italo Piccoli, Roberto Rizza, Sandra Zaramella

2004 Franco Angeli - Milano

Scarica l'indice del numero della collana in formato PDF