74
Le ragioni della sociologia. Il percorso culturale e civile di Antonio Carbonaro
Giovanna Ceccatelli Gurrieri

 

Nel novembre 2001 si è svolto a Firenze un convegno per ricordare Antonio Carbonaro a tre anni dalla sua scomparsa. Alcune delle figure più importanti della sociologia italiana hanno animato, in due giornate molto dense, un’occasione di confronto tra esperienze e approcci diversi unica nella storia della disciplina. Questo volume ne riorganizza i contributi secondo un logica di raffronto storico, metodologico e di contenuto, e offre una proficua opportunità didattica ricostruendo -attraverso la voce dei protagonisti - i temi, gli eventi e i problemi della sociologia italiana degli ultimi cinquant’anni. La personalità di Antonio Carbonaro, punto di partenza comune e riferimento autoriflessivo dei vari interventi, si delinea sullo sfondo di questo quadro costituendo quasi il perno - con i molti incroci, i contributi critici e le interazioni umane della sua vita - del confronto tra le diverse anime disciplinari.

Filippo Barbano, Franco Cambi, Aldo Carotenuto, Carlo Catarsi, Luciano Cavalli, Paolo Ceri, Giuseppe De Rita, Carla Facchini, Franco Ferrarotti, Armando Festa, Ada Fonzi, Luciano Gallino, Ettore Gelpi, Paolo Jedlowski, Michele La Rosa, Alberto L'Abate, Francesca Morino Abbele, Arnaldo Nesti, Alessandro Pizzorno, Michele Ranchetti, Andrea Spini, Magda Talamo, Gastone Tassinari, Mario Valeri, Luciano Visentini

2003 Franco Angeli - Milano

Scarica l'indice del numero della collana in formato PDF