101
Mobilità e transizioni nei mercati del lavoro locali
Michele Colasanto, Eugenio Zucchetti

 

Il volume presenta i principali risultati di una ricerca interuniversitaria sulla mobilità e le transizioni nei mercati del lavoro locali, che ha coinvolto l'Università Cattolica di Milano, l'Università degli Studi di Bologna, Università degli Studi di Catania, l'Università degli Studi di Milano e l'Università degli Studi di Trieste. La ricerca ha inteso mettere in luce la natura dei passaggi lavorativi in alcuni mercati locali, approfondendone le modalità di realizzazione, i meccanismi e le convenzioni intervenienti, i significati rivestiti nel vissuto individuale. Ne è emersa la natura multidimensionale e multifattoriale della mobilità, che si profila - volta a volta e allo stesso tempo - come destino, come protagonismo e come rifugio, in un quadro sociale di marcata individualizzazione, di forte pluralizzazione del lavoro e di crescente eterogeneità delle culture del lavoro. E si sono delineati differenti volti della mobilità: quella delle transizioni professionali dai comparti tradizionali ai lavori del "nuovo terziario"; quella prevalentemente intrasettoriale dei settori metalmeccanico e Ict; quella delle carriere lavorative dei giovani, laureati e diplomati, occupati nei servizi educativi, socio-assistenziali e del loisir; quella dei percorsi di inserimento lavorativo sperimentati dai giovani laureati; quella della ricerca di promozione occupazionale e sociale da parte di migranti come attori economici transnazionali.

Maurizio Ambrosini, Gabriele Blasutig, Vando Borghi, Federico Chicchi, Anna Cortese, Silvia Cozzi, Michele La Rosa, Egidio Riva, Sandra Zaramella

2008 Franco Angeli - Milano

Scarica l'indice del numero della collana in formato PDF