Il nuovo nel mercato del lavoro
Associazione Nuovi Lavori

 

Il convegno internazionale Il “nuovo” nel mercato del lavoro, è stata l’occasione e l’opportunità per riflettere sul profilo sociologico, giuridico ed economico delle nuove tipologie di rapporti di lavoro individuati come “lavori non standard”. Attraverso un approccio di tipo interdisciplinare, il convegno ha avuto un duplice obiettivo: fornire una lettura approfondita delle principali tendenze che sta assumendo il fenomeno in Italia, in continuo confronto con i principali Paesi europei e stimolare l’individuazione di proposte che assicurino al lavoro un futuro di compatibilità tra flessibilità e sicurezza. Il confronto si è articolato su tre aspetti:
- presentazione dei risultati dell’indagine nazionale “Il nuovo nel mercato del lavoro: analisi delle criticità e delle opportunità”;
- confronto internazionale tra la “nuova flessibilità” del lavoro in Italia e i mercati del lavoro nei principali Paesi europei;
- il mondo economico, politico e sindacale nelle politiche attive del lavoro e nell’evoluzione del mercato del lavoro in Italia.
L’attività dell’Associazione Nuovi Lavori si sviluppa su alcune principali direzioni:
- realizzazione di studi e ricerche sui temi del lavoro non standard, a livello nazionale ed europeo;
- partecipazione a programmi e progetti nel settore dei nuovi lavori;
- organizzazione di convegni, eventi seminariali, conferenze internazionali.
L’ANL è partecipata da aziende, istituzioni di ricerca e studiosi.

B. Appay, L. Battistoni, M. Beretta, M.P. Camusi, F. Chicchi, A. Cocozza, G. De Rita, C. Dell’Aringa, P. Edwards, V. Fini, M. La Rosa, F. Liso, E. Mingione, R. Morese, K. Mortensen, G. Mussari, S. Parisi, S. Pezzotta, C. Rondine, M. Sacconi, G. Schm

2006 Poiesis & Praxis n. 5, Sapere 2000 - Roma