Il lavoro recuperato. Imprese e autogestione in Argentina
Roberto Rizza, Jacopo Sermasi

 

Può una gravissima crisi economica, che trascina oltre il 60% della popolazione di un intero Paese sotto la soglia di povertà, dare vita a un nuovo modello di convivenza in contrasto con il fallimento prodotto da trent'anni di politiche economiche e sociali neoliberiste? Dal 2001 a oggi in Argentina è stata sperimentata un'eccezionale stagione di dibattito e mobilitazione che ha dato vita al fenomeno analizzato nel volume: il recupero di imprese da parte dei lavoratori attraverso l'avvio di esperienze di autogestione. Numerose sono le problematiche al centro dell'analisi: dai motivi che hanno originato questo evento e i suoi precedenti storici al modello di organizzazione del lavoro adottato, dalla riacquistata autonomia da parte degli attori coinvolti alle questioni giuridiche e legali connesse all'espropriazione e all'occupazione delle unità produttive, dal valore sociale attribuito al lavoro in un paese dilaniato dalla disuguaglianza sociale alla lotta dei movimenti collettivi nei processi di cambiamento.

Roberto Rizza, Jacopo Sermasi, Esteban Magnani, Julieta Caffaratti, Gabriel Fajn, Julian Rebon, Javier Echaide, Sandra Cavaliere, Maria Amalia Garcia, Sandro Mezzadra

2008 Bruno Mondadori - Milano

Scarica l'indice del numero in formato PDF