Qualità del lavoro e sicurezza
1997-2000

 

Committente: FSE - Leonardo da Vinci
Partner: Partner francesi, italiani e spagnoli
Membri: Michele La Rosa, Stefano Grandi

La Comunità Europea nel suo sforzo di armonizzare i sistemi politico-amministrativi dei diversi Stati ha avviato una serie di programmi in grado di favorire la cooperazione nella proposizione di iniziative pilota. Anche i sistemi sanitari europei hanno la necessità di collaborare tra loro allo scopo di migliorare la qualità dei servizi erogati ai cittadini. La formazione degli operatori diventa, in questo contesto, non solo la leva che può permettere la crescita della qualità delle prestazioni, ma anche lo strumento di condivisione delle scelte che la complessità dei profondi processi di cambiamento ed innovazione in corso comporta. Il volume intende offrire una serie organica di saggi che, dopo aver analizzato le differenti organizzazioni socio-sanitarie di Svezia, Francia ed Italia, descrive le fasi di lavoro ed il percorso metodologico seguito nella realizzazione di un progetto formativo comune, sottolineando l'importanza della formazione nel sistema socio-sanitario e, soprattutto, soffermandosi sui risultati di una sperimentazione formativa realizzata ponendo in essere una metodologia di lavoro innovativa.

La Rosa M., Raboni R., (a cura di) Innovazione e trasformazione nelle politiche sanitarie europee. Un approccio transnazionale, Franco Angeli, Milano, 2001