83
Consumi e organizzazioni
Giampaolo Fabris, Vanni Codeluppi

 

Le discipline che studiano le organizzazioni hanno sostanzialmente ignorato sia i destinatari finali degli output organizzativi - i clienti dell'organizzazione -, sia i consumatori dei beni e servizi prodotti dalle imprese. Ciò appare particolarmente grave se si considera che lo stesso cliente/lavoratore quando compare come "lavoratore" viene invece studiato a fondo e considerato cliente essenziale dell'organizzazione e protagonista di ciò che in essa avviene. Dunque, le stesse persone sono viste come protagoniste degli eventi organizzativi da un lato e studiate solo come oggetti dall'altro. Ma la gravità di tale lacuna conoscitiva appare ancora più evidente se si riflette sul fatto che, al giorno d'oggi, i fenomeni di consumo possono essere considerati quelli che più caratterizzano l'esistenza sociale degli individui. Il tempo, sempre maggiore, rimasto libero dal lavoro viene infatti principalmente dedicato a delle pratiche di consumo di varia natura e, di conseguenza, negli ultimi decenni una società contrassegnata da una centralità della produzione e da un'organizzazione fondata su una struttura di classe ha lasciato sempre più spazio ad una società dove ciò che emerge è il ruolo fondamentale ricoperto dai consumi. Appare dunque evidente come una corretta analisi dell'ambiente in cui l'organizzazione opera debba avere oggetto centrale di osservazione il ruolo svolto dai consumi. La comprensione di questi ultimi, infatti, non può che rappresentare un elemento conoscitivo indispensabile per orientare le decisioni che devono essere prese da parte delle organizzazioni. In questo volume si cercherà pertanto di presentare un quadro il più possibile dettagliato delle principali conoscenze di cui è possibile disporre oggi relativamente al mondo dei consumi.

Germana Galoforo, Oscar Marchisio, Ariela Mortara, Roberta Paltrinieri, Gerardo Ragone, Paolo Salafia, Adriana Signorelli, Giovanni Siri, Luca Vercelloni

2002 Franco Angeli - Milano

Scarica l'indice del numero della rivista in formato PDF